Il Vantaggio Competitivo Della Logistica 4.0

Logistica 4.0 640x372 cambiato okIl supply chain manager diventa una delle figure chiave della quarta rivoluzione industriale.

La logistica avanzata è in grado di rendere più efficiente l’intero processo di movimentazione, gestendolo in modo continuo, dall’arrivo di materiali e componenti dai fornitori, fino alla fase di spedizione al cliente finale.

Per capire nei fatti di cosa si tratta, l’ articolo de ilsole24ore, riporta alcune esperienze.

I codici rfid hanno consentito ad Antolini, operante nelle pietre naturali, di identificare e geolocalizzare ogni singola pietra in un’area di stoccaggio di 200mila metri quadrati e con oltre 100mila referenze.

La Alstom ha abbattuto tempi e costi legati alla gestione delle miglia di referenze di componenti del sito produttivo di Sesto S.Giovanni, utilizzate per la costruzione e manutenzione dei treni, usando i tag rfid applicati su ciascun item.

Stiamo parlando di migliaia di referenze sparse in un’ area di 20mila metri quadri.

I tempi per l’ inventario sono passati da un mese ad un giorno.

Lucart, colosso della carta ha risolto il suo problema di saturazione degli spazi interni adottando un sistema gestionale che utilizza navette interconnesse a guida laser che scaricano su rulliere automatiche i pallet di carta che, attraverso un sistema di codici a doppio riconoscimento, evitano la pesatura ed individuano non solo il camion taggato, ma anche l’autista, che riceve sul proprio palmare, in tempo reale, la bolla di viaggio.

Il nuovo sistema automatico di movimentazione e carico, che è stato possibile grazie all’iperammortamento, non solo ha ridotto i costi dell’ impresa di 1,2 milioni, ma ha migliorato il servizio e generato un vantaggio competitivo per il futuro.

In tutti i tipi di produzioni, sia per grandi progetti che a flusso continuo, le tecnologie di controllo si moltiplicano.

L’ evoluzione del sistema porta dallo standard del picking con lettore e codice a barre, ai nuovi sistemi di  azionamento vocale (voice-picking) e all’utilizzo di luci (light-picking) che identificano lo scaffale.

La trasformazione digitale si applica sempre più anche agli utensili, per segnalare la necessità di attivare un controllo, come nel settore ferroviario dove la chiave dinamometrica utilizzata per chiudere la trasmissione sarà sempre correttamente calibrata e le schede elettroniche dei treni saranno dotate di tag viaggianti che segnalano il momento più tecnicamente corretto per una efficiente manutenzione.

Alfredo Santaniello

Alfredo Santaniello

Content Manager at Cogent
Appassionato di nuove tecnologie e sempre attento ai trend dell'industria 4.0, Alfredo si occupa di trovare contenuti che aiutino le imprese italiane ad affrontare le nuove sfide della quarta rivoluzione industriale.
Alfredo Santaniello

Alfredo Santaniello

Appassionato di nuove tecnologie e sempre attento ai trend dell'industria 4.0, Alfredo si occupa di trovare contenuti che aiutino le imprese italiane ad affrontare le nuove sfide della quarta rivoluzione industriale.

alfredo-santaniello has 37 posts and counting.See all posts by alfredo-santaniello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.