L’ ITS Smart manufacturing project

studenti pc 640x372L’ ITS Smart manufacturing project è un percorso formativo nazionale su Industria 4.0 nato dall’accordo tra Schneider Electric e Fondazione ITS Lombardia Meccatronica. Il progetto pilota su scala nazionale coinvolge un’azienda e un ITS per facilitare la creazione di nuove figure professionali ad alta occupazione, capaci di farsi protagoniste della digitalizzazione nell’industria.

Il percorso formativo di 50 ore, che si è svolto fra marzo e aprile 2018, era rivolto a una selezione di studenti di Fondazione ITS Lombardia Meccatronica che stanno frequentando il secondo anno nelle sedi di Sesto San Giovanni e Bergamo, come riportato da italia40-plus.it.

Manager, tecnici e specialisti di Schneider Electric hanno aiutato gli studenti ad acquisire il know-how legato alla digitalizzazione dei processi produttivi, dei prodotti e delle soluzioni. Gli studenti hanno progettato e hanno realizzato dispositivi digitali utilizzando soluzioni messe a disposizione dall’azienda, in parte come donazione e in parte fornite con condizioni d’acquisto privilegiate. I dispositivi realizzati costituiranno i primi elementi di una area tecnologica dimostrativa di Industria 4.0 in via di creazione presso l’ITS, per divenire luogo di formazione e consulenza applicativa per studenti, professionisti e imprese. Supporto didattico è stato anche il volume Industria 4.0, creato da Hoepli in collaborazione con Schneider Electric, quale strumento di studio, esercitazione e valutazione dell’apprendimento.

L’azienda al fine del percorso ha selezionato quindi due studenti per un tirocinio formativo nello smart manufacturing, da svolgersi presso una o più delle sue sedi in Italia.

Alfredo Santaniello

Alfredo Santaniello

Content Manager at Cogent
Appassionato di nuove tecnologie e sempre attento ai trend dell'industria 4.0, Alfredo si occupa di trovare contenuti che aiutino le imprese italiane ad affrontare le nuove sfide della quarta rivoluzione industriale.
Alfredo Santaniello